free web creation software

FIBROLARINGOSCOPIA

Esami otorino

   La fibrolaringoscopia è un esame endoscopico che permette di visualizzare in modo accurato faringe e laringe grazie a una fibra ottica sottile e flessibile (fibroscopio). Questa metodica strumentale permette la visione diretta e dettagliata della laringe e delle corde vocali, ma anche dell’ipofaringe, della base lingua, dell’epiglottide e delle false corde, tutte strutture situate nel collo e non visibili alla semplice ispezione con l’abbassalingua. È un esame proponibile anche in ETÀ PEDIATRICA.

Esame otorinolaringoiatria

Come si esegue la fibrolaringoscopia?

   L’esame è veloce, di facile esecuzione, eseguibile ambulatorialmente. La sottile sonda viene introdotta nella narice fino a visualizzare la laringe. L’esame non necessita di alcuna anestesia ed è completamente indolore. Per i pazienti più sensibili potrà essere eseguita una leggera anestesia tramite uno spray che tenderà a sparire dopo poco tempo. La fibrolaringoscopia non necessita di una particolare preparazione da parte del paziente, che potrà mangiare e bere sia prima che dopo la sua esecuzione. Soltanto nei pochi casi in cui è necessario eseguire un’anestesia locale, il paziente non potrà assumere cibo e liquidi per almeno 1 ora dopo aver eseguito la procedura.

Esame della laringe

Perché si esegue?

   La fibrolaringoscopia permette di evidenziare tutte le principali patologie di faringe e laringe. È un esame diagnostico ormai quasi indispensabile per lo studio di tutte quelle condizioni morbose che colpiscono le VIE AEREO-DIGESTIVE SUPERIORI. È utile, ad esempio, nelle seguenti condizioni:
° cambiamento della voce
° difficoltà a deglutire
° emissione di sangue dalla bocca
° sensazione di “gola chiusa” o di corpo estraneo
° tosse stizzosa
° senso di soffocamento
° dolore al collo
° aumento di volume dei linfonodi del collo

Indirizzo

Via Antica Arischia, 183-C
67100 L'AQUILA
www.cinziatucci.it

Contatti

cinzia.tucci1@gmail.com
Telefono: 328 9264486 
P.I.: 02078090665